Federico Bonaglia

È da inizio 2014 Vice Direttore ad interim del Centro per lo Sviluppo dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) a Parigi, dove è dal 2011 a capo della Policy Dialogue Division. Si è occupato con responsabilità crescenti di questioni concernenti i Paesi in via di sviluppo, dapprima interessandosi all’Africa, e poi anche all’Asia del sud-Est, all’America Centrale e all’Asia Centrale. I suoi temi di ricerca includono gli aspetti economici e istituzionali della globalizzazione e i suoi effetti sui Paesi in via di sviluppo; in particolare, le questioni del commercio internazionale, degli investimenti esteri e dell’agricoltura. Nell’aprile 2008, è stato distaccato dall’OCSE presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, dove ha coordinato i lavori in materia di Paesi in via di sviluppo ed emergenti per la Presidenza italiana del G8 (nel 2009 a L’Aquila). All’OCSE ha pubblicato vari studi sullo sviluppo di Africa e Asia. In Italia: Globalizzazione e sviluppo. Due concetti inconciliabili? Quattro luoghi comuni da sfatare (con Andrea Goldstein, Bologna 2003 e 2008 seconda ed. tradotto e pubblicato anche in Portoghese ed ebraico); La cooperazione internazionale allo sviluppo (con Vincenzo De Luca, Bologna 2006); Africa. Un continente in movimento (con Lucia Wegner e prefazione di Romano Prodi, Bologna 2014).

[sociable/]