Tutte le iniziative in programma a con_vivere – Carrarafestival sono ad ingresso gratuito (salvo diversa segnalazione)

Franco Gabrielli Le reti del terrorismo e dell’illegalità

Presenta Eva Giovannini

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Camera di Commercio

REAZIONI A CATENA LABORATORIO PER PICCOLI SCIENZIATI

Per bambini dai 5 anni in su
A cura di Toupie Ludo Cafè

Realizzare un palloncino a reazione, dar vita alle nuvole, vedere il pepe correre via, per arrivare alla sfida impossibile di gonfiare un palloncino senza usare il fiato. Aceto, bicarbonato, spago ed altri materiali di uso comune combinati tra loro provocheranno reazioni che lasceranno i piccoli scienziati a bocca aperta, ed alla fine tutti saranno messi alla prova per ricevere il primo attestato da scienziato.

Prenotazione: 0585 55249

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Biblioteca Civica

GUIDO TONELLI CERCARE MONDI. Esplorazioni avventurose ai confini dell'universo

Presenta Francesca Ghio giornalista Contatto Radio

Non avrai nessun altro al di fuori di te Una rete per il benessere

Evento di Associazione A.C.C.A. (Associazione Cura del Comportamento Alimentare Onlus – Carrara)

Il libro guarda a due reti. La prima, molto speciale, è quella più complessa che si conosca: il corpo umano, dove in un solo attimo milioni di fattori coesistono per permettere la vita. La seconda è quella fra i sette professionisti che hanno contribuito alla sua stesura, per offrire uno sguardo nuovo sulla cura del nostro corpo: neurochirurgo, biologo nutrizionista, psicoterapeuta, fisioterapista, personal trainer e uno chef.

Durante la presentazione: degustazione di tè, in collaborazione con Antica Drogheria Riacci

Ti lovvo

Opera di Cattani Tommaso (3° classificata)

Premiazione degli studenti del Liceo Artistico “A. Gentileschi”

PIERGIORGIO ODIFREDDI NELLA RETE DELLA MATEMATICA

Presenta Eva Giovannini

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Camera di Commercio

Valigie

Evento di LaAv Carrara (Letture ad Alta Voce)

Come si sopravvive ad un’epidemia di “Spagnola”, se sole e dall’altro lato dell’oceano, quando si ha solo un vecchio quaderno di ricette della nonna? Si può pensare di scappare dalla miseria
e ricostruirsi una vita migliore in Argentina finendo poi ad arricciare fiori di carta? Le protagoniste dei racconti, con le loro voci diverse e penetranti, rispondono a queste e altre domande, spaziando tra la dolcezza del ricordo e l’amarezza della nostalgia. Un filo rosso lega queste donne in viaggio dall’Europa alle altre sponde dell’oceano o verso l’Italia: la ricerca di una faticosa felicità. Le loro valigie sono cariche di luminosi frammenti di umanità che si intrecciano in reti di solidarietà e condivisione.

CIBO, TERRITORIO, SALUTE LEGAMI DI TERRA... L’OLIO

alberghiero2014-228x171px

A cura di Istituto Alberghiero “G. Minuto”

In collaborazione con Associazione di Olivicoltura “Nostrato”

Prodotto originario della tradizione agroalimentare del Mediterraneo, l’olio di oliva non solo è uno degli alimenti base della nostra dieta, ma è la principale fonte alimentare di antiossidanti capaci di contrastare i radicali liberi e il colesterolo. Ma non tutto l’olio è uguali: a seconda delle varietà di olive, del luogo di produzione, del grado di maturazione e addirittura delle modalità di raccolta del frutto, il sapore può acquisire sfumature molto diverse. Una specificità del nostro territorio è il Nostrato di Montignoso, uno degli oli extravergine toscani senza dubbio tra i più originali del panorama olivicolo nazionale che porta in seno la disciplina di un regolamento ferreo e tutti i sapori e i profumi di un territorio sospeso tra le apuane ed il mare.

A seguire degustazione gratuita

[sociable/]

Reti, migrazioni, identità

In collaborazione con Accademia Apuana della Pace

Intervengono:
Pastore Luca Maria Negro Presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI)
Stefano Maria Pallottino Coordinatore d’area Emergency Pisa

La FCEI ha avviato in Italia, insieme alla Comunità di Sant’Egidio, il progetto “Mediterranean Hope” che prevede l’attivazione dei “corridoi umanitari” per andare a prendere i migranti nei campi profughi – in particolare del Libano – e portarli in Italia senza esporli al rischio di morte nella traversata del Mediterraneo. Emergency è tra le più note ONG che operano per garantire
salute e cure a tutti nei teatri di guerra. Si parlerà del ruolo dell’Italia negli scenari di povertà e guerra, che determinano l’arrivo delle persone nel nostro paese, della percezione dell’“invasione” e delle reti solidali che si devono attivare.

LO AND BEHOLD – INTERNET: IL FUTURO È OGGI

Venerdì 8 settembre - Ore 21:00 Cinema Garibaldi

Di Werner Herzog (Russia 2016) – 98 min.

Herzog presenta una miniera di interviste a individui strani e affascinanti, i cui aneddoti e le cui riflessioni delineano un ritratto complesso e preciso del moderno mondo digitale. Herzog descrive internet come “una delle più grandi rivoluzioni che noi, in qualità di esseri umani, stiamo vivendo”, e tuttavia stempera questo entusiasmo con storie di vittime di cyber-bullismo e dipendenza da Internet. E nel procedere con questa dettagliata analisi, affronta anche domande profonde sul futuro di Internet. La Rete arriverà un giorno a sognare la propria stessa esistenza, come fanno gli uomini? Potrà scoprire i fondamenti della moralità, o arrivare a comprendere un giorno il significato dell’amore? O forse ci causerà presto – se non l’ha già fatto – più danni che vantaggi?

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Palazzo Binelli