Dal mont al pian Il lavoro del marmo

Dal mont al pian - mostra Palazzo Binelli

In collaborazione con Fondazione Marmo

Foto d’epoca Archivio Storico “Cav. Ilario Bessi”
Foto di oggi Ernesto Tuliozi

“La mano è la finestra della mente”. Così il filosofo Immanuel Kant ha evidenziato con grande efficacia come il primo strumento dell’uomo, la mano, sia in realtà un’espressione e una manifestazione del suo pensiero. Da questo punto di vista, il prodotto dell’opera dell’artigiano è frutto di un lavoro dove la libera creazione guida l’opera del tecnico e dell’artista. Da questo punto di vista, Carrara ha da sempre la vocazione a essere un laboratorio particolare: si possono trovare gli artigiani che estraggono e lavorano i marmi più straordinari, in grado di modellarli in svariati modi e produrre opere che da qui partono per il resto del mondo. La mostra si propone di mettere significativamente a raffronto foto d’epoca con scatti recenti, sui vari momenti che scandiscono la lavorazione del marmo: estrazione, taglio, lavorazione artistica e commercio.

Orari:
Durante il festival: da giovedì a domenica 17.00-24.00

La mostra rimarrà aperta su richiesta e per le scuole fino al 30 settembre

Infanzia rubata Un secolo di lavoro minorile

In collaborazione con Accademia Apuana della Pace
Mostra promossa da Fondazione A. Colonnetti

La mostra è dedicata alle fotografie di Lewis Wickes Hine (1874-1940). Hine, collaborando con il National Child Labor Committee, ha realizzato a partire dal 1907 migliaia di fotografie sul lavoro minorile negli Stati Uniti d’America del primo Novecento, sensibilizzando in questo modo l’opinione pubblica del suo Paese. Le fotografie documentano il lavoro dei minori nelle campagne, nelle industrie (mineraria, tessile, alimentare), nelle strade e a domicilio. Le immagini, di eccezionale qualità documentaria ed estetica, sono il frutto di un’accurata selezione del materiale (oltre 5000 fotografie) messo a disposizione dalla Library of Congress, Washington D.C. La mostra si propone di far conoscere da un lato uno dei più grandi artisti della fotografia del secolo scorso e, dall’altro, di riportare al centro dell’attenzione il tema del lavoro, evidenziando alcuni aspetti anche drammatici che lo hanno caratterizzato nel corso della storia. In un contesto come quello attuale, per molti aspetti forse più problematico rispetto a cento anni fa, si intende avvicinare il pubblico e soprattutto i ragazzi alla riflessione su questa realtà, fondamentale per il futuro delle nuove generazioni e per la società in cui viviamo.

Orari:
Durante il festival: 17.00-24.00
La mostra rimarrà aperta su richiesta e per le scuole fino al 30 settembre

Emersioni Quattro percorsi nella scultura contemporanea di Carrara Studi Aperti

Evento di APS Oltre
In collaborazione con Comune di Carrara
A cura di Orianna Fregosi, Filippo Rolla, Francesco Maria Terzago, Enza di Vinci

Nel mese di Maggio 2018 Aps Oltre ha selezionato, tramite una Open Call aperta a tutti i curatori senza limite di età, una squadra di 4 curatori che durante i due giorni della quinta edizione di Carrara Studi Aperti (2-3 giugno 2018) hanno avuto modo di scegliere ognuno cinque artisti, le cui opere si focalizzano sui vari aspetti del tema “Marmo” dalla produzione alla lavorazione, dalla microscultura al non finito. La mostra dopo il festival sarà un evento collaterale della tredicesima edizione dell’Annual Meeting delle Città Creative UNESCO 2019 a Fabriano.

Orari:
Dal 2 al 5 settembre e dal 10 al 13 settembre: 16.00-20.00
Durante il festival: 17.00-24.00 (CARMI 17.00-23.00)

Info: info@carrarastudiaperti.it
www.carrarastudiaperti.it

#artidelmarmo

#artidelmarmo - mostra dal contest instagram

In collaborazione con Fondazione Marmo e White Carrara Downtown

La scultura, l’artigianato, la lavorazione industriale: il marmo di Carrara parla diversi linguaggi e si articola in tante forme e modalità che in ogni angolo la città mostra ai visitatori. Da una parte opere, sculture, prodotti e strumenti; dall’altro persone e personaggi, donne, uomini e tracce della storia, raccontano questo grande laboratorio unico al mondo che è la città di Carrara. Accompagna la mostra un hashtag in marmo, perfettamente in linea con l’idea del contest, ideato da Niccolò Garbati che simboleggia concretamente l’evoluzione contemporanea della comunicazione e della divulgazione di contenuti, notizie, idee e, come nel nostro caso, arte.

La forza del colore Artisti all’opera. Estemporanea di pittura

A cura di Associazione Culturale Artisti del Borgo

Orari:
Durante il festival: 17.00-24.00

Aforismi Parole su lavoro, arte e viaggi

Aforismi. Parole su lavoro, arte e viaggi - Mostra diffusa per il centro storico

In collaborazione con White Carrara Downtown

Steve Jobs, Adriano Olivetti, Rita Levi Montalcini, Aristotele, Marx e Voltaire: le loro parole e i frammenti del loro pensiero rivivranno attraverso “Aforismi” una mostra itinerante che ha animato la città di Carrara per tutta l’estate nei ristoranti ed esercizi commerciali del centro storico. Attraverso le frasi celebri dei personaggi del passato e dell’attualità si traccia il quadro tematico e teorico dei due eventi: il lavoro per con-vivere 2018, l’arte e il viaggio per White Carrara Downtown.

bancarelle di libri

bancarelle libri228x171px

A cura delle librerie Mondadori Store Carrara e Nuova Avventura