Dal mont al pian Il lavoro del marmo

Dal mont al pian - mostra Palazzo Binelli

In collaborazione con Fondazione Marmo

Foto d’epoca Archivio Storico “Cav. Ilario Bessi”
Foto di oggi Ernesto Tuliozi

“La mano è la finestra della mente”. Così il filosofo Immanuel Kant ha evidenziato con grande efficacia come il primo strumento dell’uomo, la mano, sia in realtà un’espressione e una manifestazione del suo pensiero. Da questo punto di vista, il prodotto dell’opera dell’artigiano è frutto di un lavoro dove la libera creazione guida l’opera del tecnico e dell’artista. Da questo punto di vista, Carrara ha da sempre la vocazione a essere un laboratorio particolare: si possono trovare gli artigiani che estraggono e lavorano i marmi più straordinari, in grado di modellarli in svariati modi e produrre opere che da qui partono per il resto del mondo. La mostra si propone di mettere significativamente a raffronto foto d’epoca con scatti recenti, sui vari momenti che scandiscono la lavorazione del marmo: estrazione, taglio, lavorazione artistica e commercio.

Orari:
Durante il festival: da giovedì a domenica 17.00-24.00

La mostra rimarrà aperta su richiesta e per le scuole fino al 30 settembre