Tutte le iniziative in programma a con_vivere – Carrarafestival sono ad ingresso gratuito (salvo diversa segnalazione)

Mattinée per il festival delle scuole Crescere sulle note

Istituto Comprensivo Taliercio – Carrara
Da Ennio Moricone a Lady Gaga per dimostrare come l’apprendimento della musica, componente fondamentale e universale dell’esperienza e dell’intelligenza umana, diventi contributo e stimolo di formazione, crescita, creatività e integrazione.

 

 

 

 

 

Mattinée per il festival delle scuole Cantando si impara

Liceo artistico e musicale F. Palma
Più di 60 ragazzi che con le loro voci ci faranno rivivere emozioni e sentimenti di cinque secoli di musica. Lingue e ritmi di culture diverse per un percorso di conoscenza verso l’altro che la musica permette di condividere.

A seguire aperitivo a cura di Istituto Alberghiero G. Minuto

Con il contributo di Conad Glicine

 

 

 

CARLO BORDONI SOCIETÀ DIGITALE

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Sala di Rappresentanza Camera di Commercio

 

 

 

 

 

 

 

OPERAZIONE SILHOUETTE DISEGNAMOCI!

Per bambini dai 4 anni in su

A cura di Enrica Pizzicori e Giulia Vitaloni

Maria Montessori elabora il concetto di “esperienza” in cui il fare e l’azione rappresentano la manifestazione esterna del pensiero. “Lo studio dello sviluppo psichico del bambino è intimamente connesso con lo studio del movimento della mano”. Partendo da una idea di Hervé Tullet, artista e autore francese di albi illustrati per l’infanzia , i bambini sono impegnati a realizzare una vera opera d’arte giocando con i colori , stimolando la fantasia e favorendo il lavoro di gruppo senza richiedere particolari abilità artistiche . Su un enorme foglio bianco di 15 metri sul quale i bambini a vicenda hanno ripassato più volte con un pennarello il contorno del corpo di piu’ compagni , creando così intrecci diversi e vari. A ritmo di musica in un continuo movimento tra frequenti cambi di posto e la libertà di sporcarsi con i colori, i bambini coloreranno i vari intrecci dando vita ad un dipinto astratto sui fogli rimarrà traccia di un lavoro collettivo in cui si sono comporranno fantasia e spontaneità con il rispetto degli spazi di tutti. Nessuno ha il posto fisso. Utilizzando pennarelli e pastelli a cera , ogni partecipante eseguirà l’azione richiesta sul foglio di fronte a lui per poi spostarsi e seguire un’altra azione dando origine a qualcosa di diverso, a un nuovo cambiamento … così via fino alla fine della musica e del laboratorio… La ricerca, l’immaginazione e la collaborazione danno luogo a un’opera di “arte collaborativa”. Portate con voi un grembiulino o comunque vestiti che si possono sporcare!!!!!

Prenotazioni: 0585 55249

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Biblioteca Civica

Ciceroni per un giorno Istituto di Istruzione Superiore Einaudi - Marina di Carrara

È possibile prenotare una passeggiata dedicata ai monumenti civili del centro storico.

 

 

 

 

 

 

MEMORIA E IDENTITÀ LA FORMAZIONE DELL’ARTIGIANO

Con Amici dell’Accademia di Belle Arti
Relatore Corrado Lattanzi

 

 

 

 

 

 

#montecchiVScapuleti Liceo Artistico Gentileschi - Carrara

La storia più bella del mondo vista e vissuta attraverso i social. Quel che era ieri è oggi e sarà domani. Libera interpretazione dalla tragedia di William Shakespeare Romeo e Giulietta.

 

 

 

 

 

RODARI E IL MAGICO MONDO DELL’INFANZIA

bambini_cucire228x171px

A cura dei volontari lettori della biblioteca

“Andrà lontano? Farà fortuna? Raddrizzerà tutte le cose storte di questo mondo? Noi non lo sappiamo, perché egli sta ancora marciando con il coraggio e la decisione del primo giorno. Possiamo solo auguragli di tutto cuore: – Buon viaggio!”(cfr. “Il giovane gambero” da Favole al telefono di Gianni Rodari). Alla scoperta di alcune opere rivolte al mondo dell’infanzia di Giovanni Rodari (1920-1980), scrittore specializzato in letteratura per l’infanzia, vincitore del prestigioso Premio Hans Christian Andersen nel 1970, nonché uno dei maggiori interpreti del tema fantastico e uno dei principali teorici dell’arte di inventare storie.

Prenotazioni: 0585 55249

MARCO ROSSI DORIA EDUCAZIONE E SCUOLA

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Sala del Campionario dei Marmi – Accademia di Belle Arti

 

 

 

 

 

 

YOGA LA FORMAZIONE CONTINUA DELL’ESSERE UMANO

Evento di Yoga Mandarava
Di Elena Marano laureata in Scienze Biologiche, dottoressa in Neuroscienze, si dedica allo Yoga da oltre vent’anni.

Lo Yoga, attraverso diverse pratiche che nel tempo si sono susseguite e modificate di pari passo con l’evoluzione umana, realizza l’essere umano in quanto creatura dell’Universo che assolve il compito di riunire in sè le forze ‘del Cielo e della Terra’. Lungi dall’essere una pratica ascetica che allontana dal mondo, lo yoga, oggi, può formare l’essere umano in modo che ľ equilibrato sviluppo di tutte le sue parti costitutive, lo porti a realizzare un vivere sociale equilibrato. Ciò richiede un continuo lavoro su di sé. La relatrice vuole portare all’evidenza come lo yoga della tradizione possa essere, visto dalla corretta prospettiva, più che mai attuale come via formativa per l’essere umano contemporaneo.