Tutte le iniziative in programma a con_vivere – Carrarafestival sono ad ingresso gratuito (salvo diversa segnalazione)

C.I.A.O. Presentazione progetto

Scuola Secondaria di Primo Grado Staffetti di Massa

Docenti referenti Gabriella Desiderio, Barbara Borghini

Conoscenza, Inclusione, Abilità e Orientamento sono le parole che compongono l’acronimo del progetto, che ogni anno porta alla realizzazione di un manufatto artistico. Lezioni teoriche multidisciplinari e uscite sul territorio hanno accompagnato la parte pratica che quest’anno ha portato alla produzione di un mosaico.

 

 

EDUCARE ALLA PREVENZIONE Attualita’ e prospettive

Evento di Lions Club Massa Carrara Apuania

 

 

 

 

 

 

 

ANTONIO PINELLI LA MENTE E LA MANO. ARTISTI IN BOTTEGA DA FIDIA A CANOVA

Presenta Federico Giannini Direttore Finestre sull’Arte

 

 

 

 

 

 

 

Le diverse abilità e lo sport

A cura di Associazione Nazionale Ipovedenti e Ciechi

Esibizioni e prove gratuite di:

Atletica (corsa) – ANIC
Karate – Junkan Dojo;
Pilates – Krislinda Paloka;
Dog Training – Gessica Strenta

 

 

 

MASSIMO AMMANITI E PAOLO CONTI IL MESTIERE PIÙ DIFFICILE DEL MONDO. COME SI “DIVENTA” GENITORI

umberto-galimberti228x171px

Coordina Ilaria Borghini Antenna 3

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Sala di Rappresentanza Camera di Commercio

 

 

 

 

 

 

Debate Cosa ha maggior potere motivante? Il timore vs il desiderio

Liceo Classico Leopardi di Aullaù

Docente referente Umberto Crocetti

Il dibattito mette a confronto da tre a sette studenti su un tema stabilito e su cui è possibile assumere posizione favorevole o contraria. Alle squadre viene assegnato, d’ufficio, una delle due tesi. Successivamente, vengono chiamate a discuterne secondo procedure stabilite, davanti a una giuria di esperti.La procedura consiste nei seguenti passaggi determinati: presentazione della tesi sostenuta, argomentazione della stessa, contestazione della tesi avversaria, difesa della propria, conclusione con arringa alla giuria per sostenere le ragioni che dovrebbero indurla a preferire il punto di vista sostenuto nel dibattito.

Conosci te stesso La relazione d’aiuto

Relatore Filippo Rolla laureato in Filosofia a Pisa ed è Counselor-Trainer iscritto a SIAF Italia, da anni si occupa di arte e counseling

Uno scopo della filosofia è quello di aiutare l’uomo ad esser “chiaro e distinto” a se stesso per riconoscere i suoi limiti e le sue potenzialità, proprio come l’eco dell’Oracolo di Delfi “Conosci te stesso e nulla di troppo”. Oggi, la relazione d’aiuto, pensata su questi presupposti filosofici, vuole accogliere, ascoltare ed accompagnare la persona a prender consapevolezza delle proprie risorse ed energie interiori, facilitandola nel processo di decisione responsabile nel pieno rispetto dei sentimenti, del vissuto e dei tempi. Accogliere senza pregiudizi, Ascoltare in maniera attiva ed Accompagnare con responsabilità.

 

Leggere fa crescere Letteratura per ragazzi

A cura di LaAv Carrara – Letture ad Alta Voce

Viaggio nella narattiva italiana di formazione: burattini, monelli, pirati e piccoli eroi fra ‘800 e ‘900.

 

 

 

 

 

VADEMECUM PER VIAGGIATORI

A cura di Touring Club Carrara

Con Walter Sandri e Riccardo Canesi

Per prenotazioni 0585 55249

 

 

 

 

 

EVA CANTARELLA PAIDEIA. L’EDUCAZIONE PERMANENTE DEI GRECI

Presenta Simona Maggiorelli Direttrice Left