More Human than Human

Di T. Pallotta F. Wolting
(Paesi Bassi, USA, Belgio) – 55 min

L’ascesa dell’Intelligenza Artificiale e dei suoi effetti sulle nostre vite. Attraverso una personalissima ricerca, tra l’ironico e il drammatico, Tommy Pallotta, nel costruire un proprio robot che possa sostituirlo nella sua attività di regista, scopre quanto la sua creatività e i suoi ideali umani siano messi in gioco. Ciò lo porterà a confrontarsi con i maggiori esperti di AI e con i pionieri della robotica, avviando un acceso dibattito tra sostenitori e scettici, fino a sollevare importanti questioni morali ed esistenziali: quali sono i valori e le idee che questi scienziati immettono nelle loro “creature”? Una rivoluzione tecnologica di tale portata ci condurrà al punto di assistere alla nascita di una nuova specie? In tal caso, perché gli esseri umani si sentono così spinti verso un processo che potrebbe rendere loro stessi obsoleti?

Evento realizzato in collaborazione con il Festival CinemAmbiente di Torino