Gianrico Carofiglio

Ha scritto racconti, romanzi, saggi. I suoi libri, sempre in vetta alle classifiche dei best seller, sono tradotti in tutto il mondo. è stato a lungo un pubblico ministero, specializzato in indagini sulla criminalità organizzata. Nel 2007 viene nominato consulente della commissione parlamentare antimafia e dal 2008 al 2013 è senatore della Repubblica. Ha esordito nella narrativa nel 2002 con Testimone inconsapevole, creando il personaggio dell'avvocato Guido Guerrieri, oggi diventato popolarissimo. Nel 2016 è stato insignito del Premio Vittorio De Sica per la letteratura e del Premio speciale alla carriera della XVII edizione del premio letterario Castelfiorentino di Poesia e Narrativa. Fra i suoi libri più recenti: Una mutevole verità (Torino 2014, Premio Scerbanenco); La regola dell'equilibrio (Torino 2014); Passeggeri notturni (Torino 2016); L'estate fredda (Torino 2016); Le tre del mattino (Torino 2017); La versione di Fenoglio (Torino 2019); La misura del tempo (Torino 2019, candidato Premio Strega 2020); Non esiste saggezza. Edizione definitiva (Torino 2020).


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.