Battiato Libero

Pietro Sinigaglia voce, corno francese
Gloria Clemente pianoforte
Andrea Cozzani basso
Paolo Meneghini batteria
Davide L’Abbate chitarra
Arrangiamenti originali: Gloria Clemente
Battiato è forse l'ultimo rappresentante della gloriosa generazione dei cantautori italiani. Maestro per eccellenza, si è preso il lusso di cantare spiritualità ed esoterismo con leggerezza ed ironia, raggiungendo ogni platea, assorbendo perfino la capacità di consapevolezza del pubblico, che ha cantato ogni suo testo, anche i più irraggiungibili, senza porsi troppe
domande. Battiato Libero è un progetto musicale che si muove dentro un'impronta solenne, nel tentativo però di sganciarla da ogni vincolo sonoro o presunzione intellettuale. Battiato Libero è il musicista che gioca, l'attenzione armonica e l'interplay del jazz, l'impatto ritmico della tradizione pop, i suoni delle chitarre, le parole, la voce; è il coraggio di trasformare un'eredità preziosa in una cosa sempre diversa, nuova. Battiato Libero è l'ennesima ricerca di un centro di gravità permanente, di equilibrio, in questo strano tempo immobile.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.